Home Razze Lo Staffordhire Bull Terrier

Lo Staffordhire Bull Terrier

Lo Staffordhire Bull Terrier
0
0

Non abbiamo una biografia molto approfondita di questa razza, abbiamo anche poche informazioni sulla sua nascita e relativa selezione. Alcuni autori raccontano che i primi Staffordshire sono nati, almeno così sembrerebbe, dagli accoppiamenti di Manchester Terrier e Bull Terrier. Nel 1935 finalmente nasce il primo club di razza e da quel momento la vera selezione di questa bellissima razza. E’ la quinta razza canina più popolare in Gran Bretagna dove è molto amato e considerato un perfetto cane da compagnia.

 Aspetto

Staffordhire Bull Terrier è un cane a pelo liscio, ben proporzionato, di grande forza nonostante la taglia. Muscoloso, attivo e agile. L’aspetto è compatto, ma non tozzo. A guardarlo bene, sembra quasi un Pit Bull di taglia piccola, ma con il naso un pochino all’insù, almeno così sembra a me! Agile, veloce e scattante è davvero un grande atleta.

Il pelo, appunto, è liscio, corto e fitto. Il colore può essere: rosso, fulvo, bianco, nero o blu o ciascuno di questi colori col bianco. Qualsiasi tonalità di tigrato o tonalità tigrata con bianco.

Le proporioni dello Staffordhire Bull Terrier:
Altezza dal garrese: da 35,5 a 40,5
Peso: Maschi 12,7 – 17 kg – Femmine 11 – 15,4 kg

Carattere e temperamento

Lo Staffordhire Bull Terrier è un cane molto coraggioso, tenace e audace. E’ un cane particolarmente intelligente e affettuoso, merita la nostra fiducia, perché a dispetto della sua fama è un cane piuttosto socievole con tutti, familiari e non. In Gran Bretagna è molto amato proprio perché si mostra affettuoso con tutti, specie con i bambini. Adora il pallone: rincorrerlo, afferrarlo e ucciderlo. La sua indole è affettuosa e aperta, tanto da essere davvero un compagno di vita e di giochi di tutto rispetto. Se desiderate un amico divertente, agile, giocherellone e praticamente inseparabile è il cane adatto a voi. Rassegnatevi ad avere un’ombra che vi seguirà ovunque.

Chi li ama dice che…

“Lo Staffordshire Bull terrier che conosco è un bellissimo esemplare di un mio cliente di nome Tiger, un cane estremamente socievole con tutti anche con i suoi simili, anche se in genere è una razza con un discreto istinto di protezione. Un cane molto vivace e allegro che ha bisogno di muoversi e spendere energie con lunghe corse. Non mi dispiacerebbe averlo come compagno di vita”.
Fabrizio Cristofari

tags:
Simona Ricci Simona Ricci si è laureata in Scienze della comunicazione all'Università La Sapienza di Roma, è giornalista pubblicista dal '99 e scrive su diversi giornali cartacei e online. Educatore e Riabilitatore Comportamentale. Dal 2013 è Presidente di Incluso il Cane – The Family Dog ASD e organizza seminari di cultura cinofila ed eventi sportivi in collaborazione con il Centro Cinofilo EssereCane.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *